Profumi Rimmel London in offerta online al miglior prezzo

Non c'è leggenda più avvincente della storia che sta dietro a Rimmel, uno dei marchi cosmetici più antichi al mondo. Nel 1820, un apprezzato profumiere francese che era stato allievo del celebre Lubin, il profumiere dell'Imperatrice Giuseppina, moglie di Napoleone I, accettò la proposta di gestire una profumeria a Londra, nella prestigiosa Bond Street. Nel 1834, il suo trasferimento a Londra aveva avuto un successo tale che l'uomo, insieme al figlio e apprendista Eugene Rimmel, allora appena quattordicenne, aprì una profumeria tutta sua. Era nata la House of Rimmel.
Di pari passo con il successo dell'impresa, fiorì anche il talento di Eugene Rimmel. All'età di 24 anni era diventato non solo un esperto profumiere, ma anche un visionario della cosmetica, impegnato a sperimentare fragranze e colori e a viaggiare per il mondo in cerca di ingredienti esotici e nuove idee. Pioniere dell'igiene personale, Eugenie sviluppò prodotti davvero innovativi, tra cui colluttori, pomate profumate e un ingegnoso vaporizzatore profumato, mentre l'alta società affollava la sua profumeria ammiraglia in Regent Street per acquistare un'amplissima gamma di profumi, saponi ed essenze da bagno squisitamente confezionati, molti dei quali apprezzati dalla stessa famiglia reale.
Persino in questa fase iniziale, Eugene Rimmel aveva intuito il potenziale della promozione pubblicitaria per far conoscere i suoi prodotti a un pubblico più vasto, e iniziò così a pubblicare cataloghi finemente illustrati per acquisti per corrispondenza e a inserire le sue pubblicità nei programmi teatrali. Alla sua morte, nel 1887, i duefigli ereditarono il suo impero di bellezza: sfruttarono il successo del padre a livello internazionale sviluppando un'ampia linea di colori con un'attenzione speciale ai prodotti di bellezza per gli occhi, in particolare i rivoluzionari mascara di Rimmel. Essi divennero così popolari che a tutt'oggi “rimmel” è sinonimo di mascara in svariate lingue!
Dopo la Seconda guerra mondiale, Rimmel venne acquisita da Robert e Rose Caplin, proprietari di un'agenzia pubblicitaria di Londra. Mentre una nuova ondata di ottimismo invadeva la Gran Bretagna e le eroine di Hollywood diventavano icone di bellezza per milioni di donne, i Caplin (con un’intuizione degna dello stesso Eugene Rimmel) anticiparono il boom dei cosmetici espandendo la gamma di colori di Rimmel, modernizzando le confezioni e lanciando il primo dosatore con autoselezione.
La bellezza made in London è briosa, irrequieta, scaltra. Una bellezza che non segue le nuove tendenze, le detta. Aperta alla sperimentazione e all'espressione personale. In sostanza, una bellezza basata sul divertimento. La ricca e colorata gamma di prodotti Rimmel, contemporanea, di alta qualità ma accessibile a tutti, è ideata proprio per le donne autentiche che amano divertirsi. Perché accontentarsi di una sola identità, quando puoi averne quante ne vuoi? Con Rimmel, cambiare look è facile come prendere la metropolitana e passare da Soho a Camden, da Portobello a Notting Hill.